Bernini2

Forme da incorniciare: nuove geometrie in città

Bernini4

(foto di Fabio Oggero)

Bernini2 per il numero civico, ma anche perché formata da due edifici: la Torre e la Villa.

La Torre si eleva sulla piazza con le sue geometrie dinamiche: nove piani di simmetrie e irregolarità, tutti diversi fra loro, incorniciati da originali superfici in legno – simbolo del progetto.

La Villa porta avanti la stessa ricerca visiva nel trasformare un edificio già esistente, trovando altre soluzioni abitative inaspettate.

A unire le due, il basamento comune nasconde la sorpresa di un monumentale atrio “a effetto cannocchiale”, alto 10 metri, che suggerisce già dalla strada il rinnovato giardino interno.