Parco Europa e Stazione Ovovia

Memorie con vista su Italia ’61

Parco Europa EDIT

L’esposizione di Italia ’61, con le celebrazioni del centenario dell’Unità d’Italia, fu un grande momento per Torino.

Fra le testimonianze rimaste, la più curiosa è a Cavoretto: fra i sentieri del belvedere in collina, si scopre una stazione dimenticata. È la vecchia struttura dell’ovovia che collegava la zona dell’esposizione con il Parco Europa dall’altra parte del fiume.

Completato proprio nel 1961, il parco è opera di Pietro Bertolotti, ai tempi direttore del servizio Giardini e Alberate del Comune.

La visita riscopre la vecchia stazione abbandonata e fa ammirare uno dei punti più belli e panoramici della collina torinese.