Palazzo Villa – Arte e Diritto

Lo studio legale fa da spazio espositivo

OHT2021—CRAG_2

Il piano nobile dell’ottocentesco Palazzo Villa, sorto ai tempi dell’ampliamento del Viale del Re (ora “corso Vittorio” per i più) e oggetto di un restauro scrupoloso, oggi fa da sede allo studio legale Gebbia e Bortolotto.

Anche come luogo di lavoro, gli interni conservano il pregio degli ambienti e si propongono anzi come spazio espositivo. La selezione di opere d’arte, che si rinnova tre volte all’anno, è a cura di CRAG Gallery: i quadri di firme emergenti entrano in dialogo con le forme e i colori dello spazio, mostrando la sensibilità e la passione dei committenti.