Chiesa ortodossa romena

La prima chiesa interamente in legno d’Italia

OHT_Chiesa ortodossa rumena_3

Superare il portale di legno finemente intagliato e ritrovarsi in un prato di campagna fra i villaggi più remoti della Transilvania – almeno idealmente.

La chiesa, intitolata ai S.S. 40 Martiri di Sebaste, è il primo esempio italiano di edificio di culto interamente realizzato in legno secondo le forme, le decorazioni e le tecniche di costruzione delle chiese ortodosse romene della regione remota del Maramures, oggi riconosciute patrimonio Mondiale dell’Unesco per la loro unicità.

Completano il complesso religioso la casa parrocchiale, l’altare estivo e il “sagrato verde”, realizzati nel rispetto di un complesso codice liturgico, che rendono questa chiesa il punto di riferimento più apprezzato da una vastissima comunità di fedeli.